Archivio | luglio, 2011

Il profumo delle multinazionali

13 Lug

Sostanze cancerogene spacciate per fragranze. Con un’adeguata ricerca su internet si scoprono i retroscena del mondo falsamente profumato da aziende senza scrupoli.

Alessandro Marescotti

Usiamo un profumo al muschio bianco? Ci attrae il docciaschiuma al muschio selvatico? Vogliamo una fragranza agrumata per deodorare l’ambiente o l’auto? Facciamo attenzione: potrebbero essere prodotte in laboratorio e avere effetti sulla nostra salute. Le fragranze muschiate sintetiche sono state definite potenzialmente pericolose da Greenpeace. Per produrre grandi quantità di queste fragranze in molti casi si fa ricorso alla chimica e si sostituisce il muschio naturale con il “muschio sintetico” (nitromuschi e muschi policiclici). Greenpeace ha posto sotto accusa anche gli ftalati, solventi con effetti cancerogeni, mutageni e tossici. Diverse sostanze altamente pericolose sono state messe fuori legge in Europa ma non in Italia, dove la direttiva europea della Commissione del 21 settembre 2004 (la 2004/93/CE) ancora non è stata recepita nel momento in cui scriviamo. E così in Italia sono impiegate nei prodotti cosmetici quelle sostanze cancerogene, mutagene o tossiche che sono invece vietate in altre nazioni europee.
Dei profumi pericolosi Greenpeace ha fornito una lista (
http://www.greenpeace.it/inquinamento).
“I muschi sintetici – denuncia Greenpeace – si concentrano nei tessuti degli organismi viventi: alcuni possono interferire con il sistema di comunicazione ormonale di pesci, anfibi e mammiferi e amplificare l’effetto dell’esposizione ad altre sostanze tossiche”.
Poco si sa delle sostanze tossiche miscelate a microdosi che, in combinazione con molte altre sostanze, possono dare sommatorie complessive preoccupanti e provocare effetti estremamente pericolosi.
Fa un certo effetto sapere che una fragranza agrumata come il limonene (C10H15) può essere estratta dai copertoni grattugiati. Oltre al limonene, estratto dalla scorza di arance e limoni, vi è anche infatti il limonene di sintesi. Stefano Petrella, esperto del WWF, ci spiega: “L’industria chimica riutilizza per vari fini i costituenti delle mescole e tra questi, per distillazione, l’isoprene (C5H8), per sintetizzare un olio terpenico, il limonene (C10H15), utilizzato, tra l’altro, come additivo nei detersivi” (
http://italy.peacelink.org/ecologia/articles/art_11096.html).
Va detto però che – accanto a notizie documentate – sono state diffuse su Internet anche delle “bufale” (ossia notizie clamorosamente infondate) come quelle del tipo “il sodio laurilsolfato (SLS) è cancerogeno”.
Sono nate così delle “catene di Sant’Antonio” telematiche che il “servizio antibufala” di Paolo Attivissimo provvidenzialmente smaschera e segnala
(
http://www.attivissimo.net/antibufala/sls/dentifrici_cancerogeni.htm).
Non è giusto, poi, fare di tutta l’erba un fascio: esistono ottime botteghe che producono fragranze naturali.
Tuttavia ciò che sta avvenendo a livello di massa, sulla spinta di un’incalzante pubblicità, non è un “ritorno ai profumi naturali”, ma un’esplosione incontrollata di essenze sintetizzate in laboratorio.
Che fare dunque? Occorre ridurre questa dilagante moda dell’“iperprofumato”, privilegiando profumi e prodotti a base di fragranze naturali”. Inoltre a livello politico è necessario premere perché l’Italia recepisca subito la normativa europea esistente in difesa della salute dei consumatori di cosmetici.
E occorre infine accelerare il varo del REACH (Registration, Evaluation, Authorisation of CHemicals) che in Europa stabilirebbe il principio del non rilascio di sostanze di cui non si conoscono gli effetti sull’organismo umano e sull’ambiente.
Il REACH sta subendo una forte azione di contrasto da parte della lobby chimica e del governo statunitense.

facciamo attenzione a cio’ che scegliamo ,garantiamoci salute e benessere scegliendo prodotti veramente naturali!

Annunci

gli inci dei nostri cosmetici

6 Lug

I nostri prodotti cosmetici contengono questi ingredienti :
Aqua, simmondsia chinensis seed oil,sesamum indicum seed oil, helianthus annuus seed oil, olea europea fruit oil, prunus amygdalus dulcis oil, prunus armeniaca kernel oil, triticum vulgare germ oil, arachis hypogaea oil, hippophae rhamnoides oil, cocus nucifera oil, persea gratissima oil, argania spinosa oil, borago officinalis seed oil, oriza sativa bran oil, oenotera biennis oil, zea mais germ oil, linum usitatissumum oil, macadamia ternifolia seed oil, melia azadirachta seed oil, corylus avellana nut oil, prunus persica kernel oil, elaeis guineensis oil, ricinus communis oil, rosa moschata seed oil, cucurbita pepo oil, vitis vinifera seed oil, olea europaea oil unsaponifiable, theobroma cacao, butyrospermum parkii butter, cera alba, cera carnauba, candelilla cera, xanthan gum, cetyl alcohol, cetearyl alcohol, glyceryl oleate, glyceryl stearate se, glyceryl stearate, methyl glucose sesquistearate, polyglyceryl-3caprate, polyglyceryl4caprate, hydroxyethylcellulosa, astragalus gummifer gum, Carrageenan, lecithin, algin, citrus aurantium amara oil, citrus aurantium bergamia oil, anthemis nobilis oil, cupressus sempervirens oil, cymbopogon nardus oil, eucalyptus globulus oil, foeniculum vulgare oil, eugenia caryophyllus oil, geranium maculatum oil, juniperus communis oil, lavandula angustifolia oil, cymbopogon schoenanthus oil, citrus medica limonum oil, citrus nobilis oil, melissa officinalis oil, mentha piperita oil, pinus sylvestris cone oil, rosmarinus officinalis oil, salvia officinalis oil, salvia sclarea oil, santalum album oil, melaleuca alternifolia oil, cananga odorata oil, zingiber officinale oil, rosa damascena oil, thymus vulgaris oil, jasminum officinalis oil, coco glucoside, lauryl glucoside, decyl glucoside, cocamidopropyl betaine, coco sodium sulfate, disodium cocoyl glutamate, allantoin, sodium hyaluronate, tocopheryl acetate, retynyl palmitate, ascorbyl palmitate, panthenol, beta-carotene, alcohool, gliceryn, citric acid, sodium benzoate, potassium sorbate, phytic acid, lactic acid, sodium hydroxyde, potassium hydroxide, Zinc Oxid, Titanium Dioxide / CI 77891, Potassium Alum, Bentonite, Magnesium Aluminium Silicate, Sodium Chloride, Hydrolized Wheat Protein, Mel, Propolis, Glucose, Oryzanol, hamamelis virginiana distillate, citrus aurantium amara flower distillate, lavandula angustifolia water, rosa centifolia water, achillea millefolium extract, hamamelis virginiana extract, arnica montana extract, arctium lappa extract, betula alba leaf extract, crataegus monogyna extract, calendula officinalis extract, chamomilla recutita extract, centella asiatica extract, cupressus sempervirens cone extract, echinacea angustifolia extract, hedera helix extract, helichrysum italicum extract, equisetum arvense extract, fumaria officinalis extract, juniperus communis extract, panax ginseng extract, hypericum perforatum extract, aesculus hyppocastanum extract, melissa officinalis extract, vaccinium myrtillus extract, urtica dioica extract, plantago major extract, rosa canina fruit extract, rosmarinus officinalis extract, ruscus aculeatus extract, salvia officinalis extract, thymus serpillum extract, tilia cordata extract, vitis vinifera leaf extract, aloe barbadensis extract, arnica montana extract, malva sylvestris extract, calendula officinalis extract olea europaea oil, hypericum perforatum extract, hypericum perforatum extract helianthus annuus seed oil.

controllateli pure sul sito www.biodizionario.it

week end in…rosa!

1 Lug


Vi aspetto venerdi’ 1 luglio ,cioè oggi pomeriggio,a Macerata,presso l’evento sito negli ex locali upim”MAMME AL CENTRO“,per chi vuole un po’ di informazioni sui miei prodotti,su rimedi naturali (se volete fissare un incontro dal vivo)!.
Sabato 2 luglio ,invece,avro’ il mio stand a Recanati per la notte rosa,che

giunge oggi alla terza edizione e l’evento è divenuto ormai uno degli appuntamenti fondamentali dell’estate recanatese e marchigiana, coinvolgendo l’intero centro storico di Recanati, dal Duomo alla Piazzola del Sabato del Villaggio.

Lungo il percorso costellato dei vari spettacoli musicali e cabarettistici si potranno incontrare mostre d’arte, musei aperti, dj set, punti di ristoro, degustazioni, mercatini e promozioni commerciali all’interno dei punti vendita… il tutto con un unico comune denominatore…: “il rosa”.
Per una notte, le vetrine dei negozi ed i principali monumenti della città si illumineranno di rosa.
Ospiti del palco di Piazza Leopardi saranno Giovanni Cacioppo da Zelig e Colorado Cafè e gli esilaranti MokaClub!
Il programma completo:

Domenica 3 luglio,l’appuntamento con Natura Naturans si sposta in una rievocazione storica degna di lode e piena di folklore…26^rievocazione storica della trebbiatura presso l’azienda agraria Lucangeli ..natura,culture,usi e tradizioni che si fondono nell’allegria,nella festa e nella musica!da vedere!

Un fine settimana ricchissimo!!VI ASPETTO!!!!!!!!